Materasso per il mal di schiena » Rimedi per la Cervicale

Materasso per il mal di schiena

Molte persone al giorno d’oggi soffrono di mal di schiena, un problema fisico molto comune. Infatti, il 90 % delle persone ha sofferto,soffre attualmente o ne soffrirà in futuro.

Il trattamento del dolore alla schiena può essere interamente a livello medico, mentre la prevenzione concerne principalmente lo stile di vita che si conduce.

Dato che trascorriamo in media 1/3 del nostro tempo a letto, un’accorgimento molto importante è sicuramente la scelta del materasso su cui dormiamo.

Adesso vedremo qualche nozione fondamentale riguardanti il mal di schiena.

Il mal di schiena

Come detto prima, il mal di schiena è un problema assai comune ed è quindi molto diffuso nel mondo.

Infatti esso contribuisce pesantemente sulle assenze lavorative ed è la prima causa di disabilità in tutto il mondo. Le persone afflitte da questo problema lo curano nella maggior parte dei casi autonomamente. Quando come cause del mal di schiena si presentano ernie discali o stenosi,si raccomanda no riposo, iniezioni a livello locale o interventi chirurgici.

Esistono molti tipi di mal di schiena e diversi modi di classificarli. Il primo modo è suddividerlo in base alla zona interessata:

  • Dolore medio-posteriore (toracico);
  • Dolore basso-posteriore (lombare);
  • Coccigodinia (coccige o sacrale);
  • Dolore al collo o cervicale, anche se considerato un’problema indipendente dagli altri tipi di mal di schiena, ha della cause scatenanti simili o identiche.

I fattori di rischio del mal di schiena possono essere tanti, tra cui: stile di vita sedentario e mancanza di esercizio fisico. Cattiva postura assunta nell’arco della giornata, posizioni sbagliate durante il sonno e l’aumento di peso dovute a gravidanza o semplicemente a causa di sovrappeso o obesità.

Quale materasso scegliere per il mal di schiena?

La scelta del materasso più adatto alle nostre esigenze è abbastanza complicato nella maggior parte dei casi perché al riguardo in giro ci sono idee e opinioni contrastanti.

Quindi, come procedere alla scelta del materasso più giusto per noi? Dobbiamo avere chiari dei concetti basilari nella scelta del materasso: trovare quello che più si adatta alle nostre caratteristiche fisiche, come peso, conformazione della schiena, disagi articolari della cervicale o delle spalle o dalla posizione (o posizioni) che assumiamo mentre dormiamo.

Oltre alla durezza(o rigidezza) i materassi si classificano anche in base alla progettazione o ai materiali utilizzati. Oggi sul mercato ci sono tantissime soluzioni differenti, alcune dette ibride. E’ comunque importante tenere conto della scheda tecnica del prodotto.

Materasso morbido o duro?

Diversi anni fa si stimava che, come rimedio migliore al mal di schiena era scegliere un materasso molto duro, detto anche materasso ortopedico.

Più recentemente però, studi clinici hanno smentito questa vecchia e dannosa teoria, dimostrando che la soluzione migliore per il mal di schiena era scegliere un materasso di media durezza, meglio se sarebbe stato capace di adattarsi alla forma del corpo. Altri studi clinici condotti più tardi hanno rafforzato questa teoria.

I chiropratici, al giorno d’oggi sconsigliano l’utilizzo di materassi troppo duri e orientano le persone verso la scelta di materassi di tipo intermedio (cioè leggermente più morbido), capace di adattarsi alle forme naturali della spina dorsale e contribuisce ad una spartizione più uniforme dei pesi nelle varie zone del corpo.

Perché scegliere un materasso memory per il mal di schiena?

Il materasso memory foam (o materasso viscoelastico) è famoso per le caratteristiche di comodità e aderenza alle forme del corpo. I produttori di questo tipo di materasso, contrastano la rigidezza di quest’ultimo combinando insieme strati di materiali differenti o con strutture differenti di alveolazione.

Garantisce una omogenea distribuzione del proprio peso corporeo e una superficie morbida,che permette alla schiena di mantenere una posizione naturale,facendo riposare vertebre e articolazioni in maniera comoda. Inoltre, grazie ad un materiale termosensibile di cui è composto questo tipo di materasso, che sfrutta il calore che il nostro corpo rilascia, garantisce benefici anche per quanto riguarda il sistema circolatorio.

Qual è il miglior materasso per il mal di schiena?

Non è sempre facile rispondere alla domanda su quale sia il miglior materasso per il mal di schiena…

…la scelta è soggettiva e deve essere basata sulle caratteristiche corporee del singolo individuo che necessita appunto di un materasso per il mal di schiena.

Dunque, per la scelta del materasso ideale per mal di schiena, ed evitare di commettere errori, ti consigliamo di eseguire il test che trovi qui di seguito.

Scegli il materasso giusto, esegui il test!

Se non sai quale materasso scegliere e ti occorre un aiuto per effettuare una scelta giusta e consapevole ti consigliamo di iniziare subito il test.

Ti consigliamo di leggere anche la nostra intervista all’esperto che ci ha spiegato come scegliere un materasso.

Mi auguro di esserti stato d’aiuto!

Torna su