Collare Cervicale » Rimedi per la Cervicale

Collare per la cervicale

Il collare cervicale è un supporto utilizzato per immobilizzare il rachide di un paziente che ha subito un trauma.

Quando si usa il collare per la cervicale?

Generalmente il collare per la cervicale non è molto utilizzato nei casi lievi dove la cervicale è dovuta solo a causa di una contrazione muscolare. Molto spesso lo schiacciamento del tratto cervicale della colonna è lieve oppure i sintomi sono semplici e non troppo preoccupanti e per questo motivo viene escluso l’utilizzo di tale presidio.

Al contrario, invece, ha senso indossarlo se il dolore cervicale è intenso, continuo ed è provocato dallo schiacciamento delle vertebre cervicali.

Tipi di collare ortopedico per la cervicale

E’ possibile trovare collari:

  • morbidi;
  • semirigidi;
  • rigidi.

Poi in commercio se ne trovano anche di elettrici, riscaldanti per riscaldare la parte interessata e favorire il benessere.

In alcuni casi può risultare un ottima soluzione quella di prendere un collare fatto su misura e sagomato per il proprio collo.

Perché utilizzare un collare per la cervicale?

Lo scopo dell’utilizzo di un collare è quello di scaricare la colonna vertebrale e sostenere la testa. Normalmente viene utilizzato per i colpi di frusta, per le cervicali severe o per quelle persone che soffrono di ernia cervicale.

Concludendo, l’utilizzo di questo presidio non risolve il problema ma può dare sollievo riducendo i dolori. Come ribadiamo ogni volta lo scopo dei nostri articoli è puramente informativo pertanto ti invitiamo prima di decidere di utilizzare un collare per la cervicale di affidarti ad un esperto per un parere medico. Lo ribadiamo, l’utilizzo del solo collare non risolve il problema mentre un esperto può aiutare ad individuare le cause che scatenano la cervicale.

NB: Si ricorda che prima di utilizzare un collare per cervicale è opportuno chiedere il parere del medico. 

collare cervicale morbido

Collare morbido per uso a breve termine. Utile per alleviare dolori al collo.

collare cervicale semirigido

Il collare cervicale è realizzato in tessuto anatomico polyammide e con un rivestimento di maglia anallergica. Regolabile attraverso un’apposita chiusura a velcro, il supporto interno è semirigido.

collare cervicale rigido

Consente di limitare il movimento delle vertebre cervicali senza provocare iperestensione o limitare l’accesso alle vie respiratorie

collare cervicale gonfiabile

Questo dispositivo di trazione cervicale assicura un allineamento ottimale della colonna vertebrale, rilassa i muscoli della spalla e favorisce la circolazione sanguigna.

Torna su